Smokye Eyes… realizzatelo con me!

Smokye EyesUn pò woman, un pò strong, un pò dark, un pò night, ma certamente d’impatto, sempre se fatto bene, rispettando alcune regole, non c’è un modo preciso per eseguire questo tipo di make up, data la libertà di colori e tecniche che esso permette, ma l’importante è sempre renderlo fine, glamour e pulito.

Questo trucco che ha avuto tanto successo negli ultimi anni, in realtà io e sicuramente tante di voi, lo Smokey Eye 6facevamo già tempo fà, basti pensare al trucco storico di brigitte bardot, suo stampo di stile che le ha costruito l’inconfondibile viso alla bardot, trucco total black sugli occhi intenso e deciso, incarnato normale cipriato e labbra naturali dai toni caldi del beige o arancio chiaro.

Può essere creato in base al proprio gusto e anche alla praticità del metodo, che man mano scoprirete da voi, ci sono passaggi più difficile e più lunghi mentre altri più semplici, io cercherò di esporvi gli smokye più veloci e positivi in termine di risultato.

Smokye eyes 1Uno smokye basico può essere, partendo ovviamente dalla base con fondo e cipria, applicate su tutta la palpebra un ombretto chiaro color panna, poi illuminate la zona sotto le sopracciglia con un illuminante iridescente un pò lucido, prendete una matita nera molto morbida effetto carboncino e Smokey Eye 7delineate tutto l’occhio salendo su tutta la palpebra, poi con un pennello per sfumare, prelevate un ombretto marrone , grigio chiaro, o blu, in base al colore che volete creare, mentre se volete total black potrete usare ombretto nero ma senza esagerare, e sfumare tutto molto bene, fino ad ottenere un nero sfumato e non effetto macchia, passate lo stesso ombretto usato per la zona superiore anche sotto, e  Smokey Eye 5usate la matita verde muschio o petrolio all’interno dell’occhio, tanto mascara, fard pesca e lucido trasparente o rossetto color nude.

Vediamo ora una versione smokye  più elaborata, dopo la base viso, usate ombretto in stick beige chiaro e cremoso, stendetelo su tutta la zona, sfumandolo con il dito, passatelo anche nella zona inferiore, scegliete un ombretto opaco viola o bordeaux borgogna, applicatelo con il pennello più grosso e morbido, creata una bella sfumatura un pò a gatta senza però arrivare nell’angolo dell’occhio, la curva tra occhio e naso, va lasciata chiara, Smokey Eye 4applicando negli angoli un ombretto brillantato champagne o rosa chiarissimo per creare un punto luce che illuminerà lo sguardo, proseguite applicando una matita nera sia sopra che sotto, in maniera disinvolta senza essere precise su tutta la parte, poi usate un ombretto color grigio scuro dalla texture morbida e luminosa e sfumate tutto, ora fornitevi di un buon eyliner dal tratto deciso stylo e disegnate il contorno dell’occhio creando una linea ne sottile ne doppia, giusta, terminate con un pò di kajal Smokey Eye 8all’interno dell’occhio e mascara allungante o ciglia finte, per le più brave , ma mi raccomando non ciglia da effetto drag queen, dovranno essere naturali e buone di qualità.

Terminate il tutto con fard ambrato su toni caldi della terra, ed un rossetto rosato ma non fuxia, un rosa chiaro cipria e matita color carne.

Smokey Eye 3Per poter realizzare questo trucco è necessario che abbiate tutti i prodotti che servono.

Ivy R.

Annunci

17 comments on “Smokye Eyes… realizzatelo con me!

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...